05Nov18

 

Quinta giornata di campionato e terza trasferta per l’Impavida, si va a Gioia del Colle contro una squadra in piena salute che pochi giorni fa ha battuto in casa loro il forte Piacenza.

 

Partiamo alle 13:30, per quasi tutto il tratto il tempo ci è clemente ma poco dopo Bari si scatena una pioggia torrenziale che ci accompagna fino all’ingresso del palazzetto di Gioia del Colle dove arriviamo per le 17:00, il tempo di fare i biglietti ed una doccia di pioggia rinfrescante  che entriamo al palazzetto, ci indicano il settore riservato agli ospiti dove prepariamo e sistemiamo il nostro materiale. Alle 18:00 inizia la partita, come sempre le nostre bandiere colorano il settore ed i cori di incitamento alla squadra non mancano, i ragazzi disputano un grande primo set vincendolo mentre nel secondo e terzo set pur disputando ottime giocate li perdiamo entrambi di due punti dopo due belle rimonte svanite per pochissimo. L’Impavida nel quarto set si scarica, non riesce a reagire dopo la doppia delusione dei due set precedenti e perde malamente anche il quarto set e la partita. Altra sconfitta in campo, è la quarta in cinque partite ma ora più che mai c’è solo da unirsi per stare ancora più vicino ai ragazzi ed incitarli ancora di più sabato prossimo in casa contro il Catania perché le cose sicuramente miglioreranno.

 

“SE NON LA AMI QUANDO PERDE NON AMARLA QUANDO VINCE”